Cos’è il Visto per la Russia?


Cos’è il Visto per la Russia?

Il Visto per la Russia è un documento adesivo che costituisce l’autorizzazione ad un cittadino straniero di entrare sul territorio russo.

Tale autorizzazione vale per un periodo di tempo determinato e per un numero fissato di ingressi.

Il Consolato della Federazione Russa rilascia il Visto per la Russia applicandolo al passaporto del richiedente.

 

Il periodo indicato costituisce la durata del Visto.

Il numero di volte che un cittadino straniero può entrare sul territorio russo è indicato come numero di ingressi.

Per ottenere il Visto per la Russia, il richiedente deve presentare domanda presso il Consolato Generale della Federazione Russa insieme alla relativa documentazione.

La richiesta del Visto per la Russia può essere presentata tramite una agenzia di Visti Consolari accreditata presso il Consolato Russo, come Kalinka Service.

L’immagine seguente rappresenta il formato di esempio di un Visto per la Russia:

Visto per la Russia - Esempio

Il Visto ha dimensioni simili a quelle di una pagina del passaporto per poter essere incollato su di essa.

E’ fondamentale avere almeno una pagina libera sul passaporto, dove ospitare il visto, ed una seconda pagina per i timbri di ingresso ed uscita dal territorio della Federazione Russa.

Una volta applicato al passaporto, esaurita la sua validità, è assolutamente vietato rimuoverlo per recuperare lo spazio di una pagina. Qualora venisse rimosso potrebbe essere impossibile richiedere eventuali altri visti della Russia con lo stesso passaporto e potrebbe essere necessario sostituire il passaporto.

Dati presenti nel Visto per la Russia

Il Visto per la Russia contiene una serie di informazioni fondamentali per identificare il soggetto al quale il visto è stato concesso ed il motivo della visita in Russia:

  • le date di inizio e fine validità del Visto e la durata espressa in giorni;
  • la nazionalità del cittadino straniero;
  • il numero di passaporto;
  • il nome e cognome del cittadino straniero sia in caratteri latini, sia in caratteri cirillici;
  • lo scopo per il quale il visto è stato richiesto (turismo, affari, lavoro, ecc.).

E’ fondamentale verificare la correttezza dei dati sopra indicati per evitare di essere rispediti indietro una volta giunti presso la dogana russa.

Durata del Visto per la Russia

Il Visto ha una durata vincolata rispetto al tipo di Visto che viene richiesto.

Un Visto Turistico ha una durata massima di 30 giorni.

Per soggiorni di durate maggiori devi richiedere altri tipi di Visto, come quello di tipo Business / Affari.

Numero di Ingressi

Anche il numero di ingressi è vincolato alla tipologia di visto richiesto. Un visto Turistico permette al massimo 1 ingresso mentre quello business può essere anche doppio o multiplo, permettendo rispettivamente 2 o più ingressi sul territorio russo.

×

Hello!

Click one of our representatives below to chat on WhatsApp or send us an email to leonardovarasconi@gmail.com

× Contattaci!