Visto per India

Visto per India

I cittadini stranieri che si recano in India devono ottenere preventivamente il Visto Consolare per l’India al fine di poter entrare sul territorio.

Richiedici informazioni per l’ottenimento del Tuo Visto




 Documenti necessari

Oltre i documenti specifici per ogni tipologia di visto, il richiedente deve anche consegnare:

  • Passaporto con validità di almeno sei mesi e con 2 pagine attigue libere
  • Permesso di soggiorno in originale e una fotocopia (solo per gli stranieri)
  • Modulo di richiesta compilato on line al seguente indirizzo:

 Tipi di visto e documenti richiesti

 Visto Turistico

Rilasciato ai cittadini italiani ed agli stranieri che si recano in India per turismo, per visita a parenti o per altri motivi privati.

 Visto Affari / Business

Rilasciato ai cittadini italiani ed agli stranieri che si recano in India per business o affari.
Per richiedere il visto affari è necessario allegare la lettera in inglese dell’azienda di appartenenza e l’invito originale dell’azienda indiana che si intende visitare. Tale lettera deve indicare il motivo del viaggio, la durata, il timbro dell’azienda ed il titolo del firmatario della lettera.
Deve essere inoltre indicata dichiarazione che la stessa azienda provvederà alle spese di viaggio, soggiorno o salario del dipendente.

 Visto Lavoro (Tecnici / Manutentori – Employement Visa)

Rilasciato ai cittadini italiani ed agli stranieri che si recano in India per interventi su impianti, installazioni, ecc.
In aggiunta alla documentazione richiesta per visti affari / business è necessario allegare copia del contratto di assistenza, manutenzione o vendita stipulato tra le parti.

× Contattaci!