Telefonare o Navigare in Internet in Russia


Telefonare o Navigare in Internet in Russia

Sei in procinto di recarti in Russia e non sei certo di poter utilizzare il tuo smartphone per chiamare o navigare in Internet in Russia. Nel seguito di questo articolo otterrai importanti informazioni per non incorrere in pesanti addebiti telefonici e scoprirai come acquistare una SIM russa o utilizzare al meglio il tuo telefono per effettuare chiamate a costi accettabili.

 

Telefonare e Navigare in Internet in Russia

 

Siamo ormai tutti dipendenti da un oggetto che è sempre presente nelle nostre tasche o nelle nostre borse: il telefono cellulare o smartphone. Quest’ultimo ha soppiantanto il normale telefono cellulare e ne siamo ormai quasi dipendenti. Tenuto conto il fatto di essere degli “smartphone addicted” dobbiamo fare i conti con una condizione che potrebbe verificarsi in caso di viaggio all’estero ed in particolare in Russia: il dubbio amletico è “potrò rimanere connesso anche in Russia”.

Partiremo da un presupposto: l’ipotesi di rimanere totalmente disconnessi da tutti i nostri contatti abituali o dai social non è una opzione accettabile!

Procederemo per passi rispondendo una ad una alle domande più frequenti poste dai viaggiatori che intendono recarsi in Russia con il proprio telefono cellulare o smartphone e che intendano mantenere un contatto con i propri amici o familiari anche durante il periodo di permanenza in Russia.

 

Il Mio Telefono Funzionerà in Russia?

Le reti cellulari degli operatori russi utilizzano gli standard GSM, UMTS e 4G/LTE (da poco anche 4G+ o 4,5G).

Tutti i telefoni cellulari presenti in Italia sono basati sugli stessi standard presenti in Russia e supportano almeno il servizio GSM (ormai quasi tutti sono almeno 4G/LTE) quindi potrete utilizzarlo tranquillamente in Russia e non servirà acquistare un nuovo telefono cellulare per la Russia.

A differenza dei cellulari diffusi in Italia, negli Stati Uniti ed in altre nazioni dell’Asia è in funzione un servizio basato su uno standard diverso (CDMA) che non è supportato dalle reti cellulari russe; di conseguenza questo tipo di cellulari non funzioneranno in Russia. Per questi ultimi è invece necessario dotarsi di un telefono che supporti gli standard identici a quelli italiani.

Quindi, per chi viene dall’Italia, non occorre dotarsi di un nuovo telefono; quello che utilizzate in Italia andrà benissimo.

 

Le SIM Italiane ed il Roaming in Russia

Siamo ormai certi che il nostro smartphone funziona senza problemi in Russia, passiamo adesso alla nota più delicata per non incorrere in spiacevoli inconvenienti e in costi esorbitanti del traffico internet in Russia.

Precisiamo che la Russia non beneficia del roaming gratuito. esteso dal 2017 a tutta Europa da parte degli operatori italiani. Di conseguenza il costo di telefonate effettuate o ricevute saranno nettamente più elevate del previsto e non valgono eventuali bundle voce o dati sottoscritti con gli operatori mobili italiani. Eventuali chiamate o dati scambiati in Russia verrebbero tariffati con il prezzo del roaming extra-europeo: in genere molto costoso.

Tutte le SIM degli operatori mobili italiani sono abilitate al Roaming estero in Russia; quindi una volta scesi dall’aereo e riacceso il telefono vedrete il segnale tornare presente senza problemi, con una piccola “R” vicino al segnale dell’antenna che indica il fatto di trovarvi in roaming estero. L’operatore estero selezionato sarà principalmente quello con il quale il vostro operatore telefonico italiano ha stretto accordi commerciali.

Quindi siamo giunti ad un secondo punto fermo: anche la nostra SIM funzionerà correttamente in Russia.

 

Roaming in Russia: quanto costa?

Come abbiamo accennato qualche istante fa: l’elemento da tenere in considerazione è il costo del traffico telefonico in caso di chiamate o di navigazione internet. Qui inizia la nota dolente!

La Russia è inserita da tutti gli operatori telefonici italiani come una delle nazioni per la quale valgono le tariffe di roaming più elevate. Per farvi rendere conto del costo di una chiamata voce facciamo riferimento alla tariffa applicata da TIM che prevede 2,5 euro come scatto alla risposta, sia per le chiamate effettuate, sia per quelle ricevute, e ulteriori 2,5 euro per ogni minuto di conversazione. Tenendo conto che il minimo di una chiamata voce per far sapere ai vostri amici o parenti che state bene é di circa 3 minuti, il costo di questa semplice telefonata è di circa 10 euro.

Non dico che non si possa fare ma dobbiamo ammettere che il prezzo è molto elevato!

Situazione simile ed anche peggiore è riservata al traffico internet: in questo caso siamo a circa 5 euro per soli 5 MByte di traffico (non potete rendervi conto di quanto si esauriscano rapidamente) ed ulteriori 3 euro a MByte per il traffico eccedente i 5 MByte iniziali.

A fronte di questi costi suggeriamo vivamente di disattivare il traffico dati o il roaming dati in Russia per evitare che il vostro credito telefonico si esaurisca in meno di una giornata.

 

Ricaricare il Credito della SIM Italiana in Russia

Come ulteriore aspetto dovete tenere in conto l’impossibilità di ricaricare il vostro credito telefonico dalla Russia, a meno di ricorrere alla carta di credito ed ai sistemi di ricarica via internet messi a disposizione dagli operatori telefonici italiani o dalla vostra banca on line.

Suggeriamo infine di disabilitare la rete 4G dai vostri smartphone per evitare che il traffico voce venga erroneamente interpretato come traffico dati (la voce sulla rete 4G viene convertita in dati) e vi faccia scattare un “gettone” per navigazione dati di 5 euro al giorno.

 

Una Possibile Alternativa: Chiamare Tramite APP Social

Quasi il 100% di chi possiede uno smartphone in Italia ha installata almeno una app di messaggistica o di un social network.

La più diffusa è sicuramente WhatsApp che, oltre all’invio di messaggi di testo, vocali o foto, permette di effettuare chiamate via internet con un livello di qualità della voce più che accettabile. Come valida alternativa all’utilizzo della chiamata telefonica classica vi suggeriamo quindi di utilizzare questa app per effettuare chiamate. In aggiunta potete anche effettuare video-chiamate per essere ancora più vicini ai vostri cari o renderli ancora più partecipi della vostra esperienza di viaggio, mostrando i luoghi dove vi trovate.

Ulteriori alternative a WhatsApp sono costituite dall’app Messenger di Facebook o Skype di Microsoft.

La prima app è sicuramente più diffusa perché di norma installata insieme all’app Facebook mentre la seconda meno diffusa negli ultimi anni.

Tutte queste alternative richiedono però che la persona chiamata disponga della stessa app sullo smartphone e che abbia una connessione dati attiva e abbastanza affidabile.

Dobbiamo precisare però che ancora una volta abbiamo bisogno di una rete dati per poter utilizzare le app sopra indicate: in questo caso il WiFi gratuito dell’albergo o dei vari ristoranti o bar dove ci rechiamo può fare al caso nostro.

Le chiamate, almeno quelle vocali tramite app, richiedono una banda minima per la voce quindi possono funzionare in modo eccellente anche in caso di servizio WiFi molto “affollato”.

 

Conviene Acquistare una SIM Russa?

SIM Telefonare Navigare Internet RussiaSe ci avete seguito fin qui avrete capito che l’utilizzo di una SIM italiana in Russia è molto costoso e che l’alternativa più valida ed economica è quella di acquistare una SIM di un operatore mobile Russo.

Siamo giunti ora al cuore del nostro articolo: andiamo ora a vedere come è possibile dotarsi di una SIM di un operatore in Russia e quali sono le alternative disponibili.

Disporre di una propria carta SIM russa è semplice e conveniente anche se visitate la Russia per pochi giorni.

I costi di attivazione sono bassi e le tariffe sono contenute e comunque comparabili a quelle italiane e le pratiche di attivazione non così  complesse.

Ecco i principali operatori mobili, le tariffe e tutte le informazioni per l’attivazione della vostra SIM russa.

 

Gli Operatori Mobili Russi e le Tariffe per Telefonare e Navigare in Internet in Russia

In Russia ci sono quattro grandi operatori di telecomunicazioni che offrono servizi di telefonia mobile:

  • MTC (Mobile TeleSystems)
  • Megafon sono le più diffuse, con oltre 80 milioni di clienti ciascuna
  • Beeline 60 MLN di clienti
  • Tele2 40 MLN di clienti

Oltre a questi 4 giganti vi sono altre compagnie telefoniche minori con servizio in tutta la Russia o con un servizio locale.

Nel seguito ci concentreremo solo sulle prime 4, per avere un servizio in tutta la Russia e per la diffusione dei punti vendita sul territorio.

Queste 4 compagnie telefoniche hanno una copertura di rete mobile abbastanza diffusa in tutta la Russia, quindi siamo certi che non avrete problemi viaggiando. Tutte e 4 offrono servizio in tecnologia 4G / LTE e, solo fuori dai centri più grandi, almeno in tecnologia 3G.

Le compagnie nazionali offrono una grande panoramica di tariffe, la maggior parte attraverso piani mensili che includono l’accesso gratuito ai social media. Anche in Russia, come in Italia, le tariffe stanno diventando sempre più economiche e convenienti.

Passiamo ora ad analizzare in dettaglio i 4 operatori e le tariffe od offerte disponibili per ciascuno:

 

MTC o meglio MTS (si legge “em te es”)

SIM MTS Russia

L’opzione meno costosa con MTS è di 500 rubli (circa 7,20 euro) al mese e include 7GB di traffico internet e 100 minuti di conversazione, accesso gratuito a youtube, alle app di messaggistica e ai social media.

Altra tariffa molto interessante e flessibile permette di avere per 650 rubli (circa 9,4 euro) al mese internet illimitato, 500 SMS e 500 minuti di conversazione.

Qui il panorama completo delle tariffe MTS.

Megafon

SIM Megafon Russia

La tariffa più conveniente di Megafon è di 450 rubli (circa 6,50 euro) al mese e include 15 GB di internet e accesso illimitato a tutte le app di Social media, di musica e di messaggistica (WhatsApp, Viber, ecc).

In promozione, per soli 50 rubli in più, ad un totale di 500 rubli (circa 7,20 euro) al mese si a traffico internet illimitato e 500 minuti di conversazione.

L’elenco completo dei piani tariffari di Megafon è disponibile al seguente link.

 

Beeline

SIM Beeline Russia

L’offerta di Beeline è quella più complessa ed articolata (e anche meno chiara!). Tra le offerte disponibili segnaliamo per 508,47 rubli (circa 7,35 euro) al mese 4 GB di navigazione internet.

Le offerte e le tariffe di Beeline sono differenziate per città di attivazione della SIM, un concetto al quale non siamo abituati in Italia.

Il panorama completo dei piani tariffari per Smartphone sono disponibili qui.

 

Tele2

SIM Tele2 Russia

Tele 2, l’ultimo nato tra gli operatori mobili, offre 200 minuti di conversazione, 50 sms, 2GByte di traffico internet e accesso illimitato ai social media per solo 200 rubli (2,90 euro) al mese.

Per il doppio dell’offerta precedente, 400 rubli (5,80 euro al mese) offre perfino 15 GB di traffico internet, sempre con accesso illimitato ai social, con 500 minuti di traffico voce.

Oltre a queste 2 offerte, sono presenti molti altri piani tariffari altrettanto convenienti ed interessanti per permettervi di usare il vostro smartphone senza pensieri.

 

In Russia vi sono anche offerte che permettono solo di inviare SMS o effettuare chiamate voce, senza un bundle dati Internet, di sicuro meno interessanti. Nelle proposte sopra riportate ci siamo concentrati su quelle che permettono di accedere ad internet per avere una maggiore flessibilità. In questo modo potrete ricercare le informazioni sulle attrazioni turistiche o condividere le foto che scatterete in Russia.

Parlando di Beeline abbiamo accennato ad una modalità di tariffazione e di gestione delle carte SIM: la validità regionale della SIM. Questa modalità di gestione non esiste in Italia. In pratica la SIM è abilitata al funzionamento in una determinata città o regione ed ogni spostamento al di fuori di essa viene considerato “roaming”.

Fortunatamente dal 2018 la maggior parte degli operatori si è allineato ad una direttiva che prevede di cancellare il roaming interno. Questo permette di evitare un incremento del costo di connessione spostandosi al di fuori della città dove si è attivata la SIM.

 

Dove e Come Comprare una SIM per Telefonare e Navigare in Internet in Russia?

L’acquisto e l’attivazione di una SIM è possibile presso qualunque dei punti vendita dei diversi operatori, presenti ormai diffusamente in ogni angolo delle città. In alternativa potete acquistarla in uno qualsiasi dei numerosissimi centri telefonici in giro per il Paese.

La pratica è semplice e richiede solo 2 documenti: dovrete solo avere con voi il passaporto e la registrazione della residenza temporanea in Russia.

In alternativa ai centri servizi, potrete ordinare la SIM sul sito degli operatori Russi sopra indicati.

Con alcuni operatori mobili (come ad esempio Beeline) avrete la possibilità di scegliere il vostro numero telefonico. Questo potrà essere personalizzato con le vostre cifre preferite (ovviamente nel caso in cui non sia stato già assegnato).

 

Ultime Avvertenze su come Telefonare dalla Russia

Non dimenticate di adeguare la vostra rubrica telefonica!

Per effettuare una telefonata voce o inviare un SMS dovrete accertarvi che il numero telefonico del destinatario sia scritto in formato internazionale. Il numero dovrà quindi contenere il prefisso internazionale italiano (+39 o 0039). In assenza del prefisso internazionale si rischia di non vedere recapitato il messaggio o non riuscire ad effettuare una chiamata,

Nel caso in cui utilizzaste una app di messaggistica come WhatsApp o simili la suddetta avvertenza non si applica. Ciò perché è la App stessa ad indirizzare il messaggio verso il destinatario corretto, indipendentemente da dove voi siate o da dove sia quest’ultimo.

 

Conclusioni

In questo articolo avete avuto una panoramica esaustiva su come poter sfruttare al meglio il vostro smartphone in Russia, stando attenti ai costi. Se avete un abbonamento e non terrete conto dei suggerimenti presenti in questo articolo potreste incorrere in sorprese tutt’altro che piacevoli.

Avete inoltre capito che acquistare una SIM in Russia è un processo più semplice del previsto. L’alternativa suggerita è quella di affidarsi ai vari WiFi ai quali potrete avere accesso gratuitamente.

Adesso siete pronti a partire … Ah, ultimo promemoria: non dimenticate il caricabatterie!!!

 

Siete sicuri di avere tutto? Avete con voi il vostro passaporto? E il Visto? Se ancora non ne siete provvisti contattateci e vi aiuteremo ad ottenere il vostro Visto per la Russia.

× Contattaci!