FAQ | Domande Frequenti

FAQ – Richieste Generali

Validità del passaporto – Posso ottenere un visto se il mio passaporto sta per scadere?

Al momento della presentazione della richiesta di visto è necessario assicurarsi che il proprio passaporto abbia una validità almeno di altri 6 mesi rispetto al termine del visto.

Esempio – Qualora si intendesse richiedere il visto dal 15 Febbraio al 15 Marzo, il proprio passaporto dovrà avere una validità almeno fino al 15 Settembre dello stesso anno (quindi almeno 6 mesi oltre la data finale del visto che è il 15 Marzo).

Stato di usura del passaporto – E se il mio passaporto è un po’ malandato?

All’atto della presentazione della documentazione per l’ottenimento del visto, occorre assicurarsi che il proprio passaporto risulti

  • non eccessivamente usurato, deteriorato o manomesso
  • non presenti parti scollate o danneggiate;
  • non siano stati rimossi precedenti visti di qualsiasi nazione del mondo;

Il mancato rispetto di tali accortezze renderà impossibile l’ottenimento del visto.

Qualora sussista almeno una delle precedenti condizioni, vi suggeriamo di sostituire il vostro passaporto facendone richiesta presso la Questura di propria competenza.

Spazio disponibile – Quanto spazio

Al fine di permettere l’applicazione del visto sul proprio passaporto, si dovrà verificare la disponibilità di almeno 2 pagine libere.
Qualora non vi fosse sufficiente spazio sul vostro passaporto sarà necessario sostituirlo con uno nuovo. Per tale pratica è necessario fare riferimento alla Questura di competenza.

Cosa non fare?!?!?!?!

Suggeriamo di non staccare dal proprio passaporto precedenti visti di qualsiasi nazione per recuperare lo spazio per un nuovo visto.

 

FAQ – Visto per la Russia

A chi occorre il visto per entrare in Russia?

Per recarsi in Russia è richiesto il visto consolare ai cittadini italiani e ad i cittadini di tutti quei Paesi con i quali non vi siano accordi per la libera circolazione di persone sul territorio della Federazione Russa.

In cosa consiste il visto consolare per la Russia?

Il visto consolare per la Russia è un documento adesivo che viene applicato sul tuo passaporto direttamente dal Consolato della Federazione Russa.

Oltre alle tue generalità (riportate anche in caratteri cirillici) sono indicate le date di validità del visto.

Dove posso richiedere il visto per la Russia?

Il visto per la Russia è rilasciato esclusivamente dal Consolato della Federazione Russa.

Posso ottenere il visto senza recarmi in Consolato?

. Puoi chiederci di gestire la tua pratica, prendendo in carico il tuo passaporto e riconsegnandolo, dopo il rilascio del visto, presso la tua abitazione.

Il tutto comodamente da casa tua.

Generalmente è più pratico ed economico utilizzare il nostro servizio piuttosto che recarsi in consolato.

Quali tipologie di visto esistono e quali documenti sono necessari per ottenerlo?

Le categorie principali di visti sono due:

  • Visto Turistico (durata max 30 giorni)
  • Visto Business / Affari

Esistono molte altre tipologie di visto consolare. Per esigenze particolari contattaci .

Documenti necessari per il Visto Turistico:

  • Passaporto in corso di validità;
  • Assicurazione sanitaria valida sul territorio russo;
  • 1 Foto in formato tessera (fondo bianco, volto diritto, senza occhiali);
  • Voucher turistico (VISA Support) rilasciato da un ente accreditato.

Documenti necessari per il Visto Business / Affari:

  • Passaporto in corso di validità;
  • Assicurazione sanitaria valida sul territorio russo;
  • 1 Foto in formato tessera (fondo bianco, volto diritto, senza occhiali);
  • Lettera di invito dell’azienda russa in originale.

In quanto tempo posso ottenere il visto?

Per un visto turistico il consolato necessita di 10 giorni di calendario per la gestione della pratica con procedura standard.

Nel caso in cui abbia bisogno del visto in un tempo più ristretto si può usufruire della procedura d’urgenza che prevede la gestione della pratica in 4 giorni di calendario.

 

Per pratiche urgenti contattaci allo 06-86213101.

 

FAQ – Visto per la Cina

Come si legge la durata del Visto Turistico per la Cina?

Il rilascio del Visto Turistico per la Cina avviene con data di inizio corrispondente alla data di rilascio del visto stesso ed ha una data di scadenza di 3 mesi. Nell’arco di tale periodo è possibile entrare in territorio Cinese per non più di 30 giorni, lasciando il territorio cinese prima della scadenza del visto.

Il Visto Turistico per la Cina mi permette di entrare più volte in Cina?

Nonostante il visto cinese per turismo abbia una validità di 3 mesi, permette un solo ingresso in Cina. Una volta lasciato il territorio cinese il Visto esaurisce la sua validità.